fbpx
Come risparmiare energia per avere bollette meno care?
17630
post-template-default,single,single-post,postid-17630,single-format-standard,wp-custom-logo,bridge-core-1.0.4,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-18.0.6,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-7.1,vc_responsive

Come risparmiare energia per avere bollette meno care?

Come risparmiare energia per avere bollette meno care?

Mini guida per consumatori consapevoli


Il caro bollette di questo periodo ci sta mettendo in seria difficoltà e per questo in attesa di manovre significative da parte del Governo probabilmente l’unico modo per risparmiare sulla bolletta e aiutare il pianeta è rimboccarci le maniche. Il dataroom di Milena Gabbanelli insieme a Simona Ravizza e  Nicolandrea Calabrese, responsabile del Laboratorio efficienza energetica negli edifici dell’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile (Enea), ci mostra come modificando di poco le nostre cattive abitudine durante l’anno, si possa in realtà fare una grande differenza in fatto di risparmio. Eco alcuni accorgimenti che potrebbero aiutare noi e il pianeta a vivere meglio:

Come risparmiare energia in casa

  • Iniziamo dal punto più semplice, la luce in casa. Se davvero vogliamo ridurre il consumo elettrico dobbiamo accendere la luce solo nella stanza in cui ci troviamo e cercare di utilizzarla meno. Una lampadina da 60 watt se accesa 7 ore al giorno invece che 8 ha una riduzione di 21,9 kWh e se questa lampadina è a Led il consumo si abbassa di quattro volte. 
  • In casa tutti abbiamo elettrodomestici perennemente attaccati alla presa della corrente e anche se non li utilizziamo e loro sono in modalità stand by non vuol dire che non consumino. Spegnere il pc quando non lo utilizziamo e/o acquistare delle ciabatte multi-presa per spegnere per esempio tv-decoder-dvd ecc in una volta sola può far risparmiare 35 kWh. 
  • Anche la lavatrice è un elettrodomestico che spreca molta energia e razionare i lavaggi può fare la differenza. Basta lavatrici ogni giorno, specialmente se non a pieno carico, meglio ogni due. Questo vale anche per la lavastoviglie: circa la metà delle famiglie in Italia la utilizza due volte al giorno, ridurre a una sola e a pieno carico può farci ridurre il consumo di energia di 180,6 kWh. 

Ma “conti alla mano” quando si risparmierebbe in bolletta se si seguissero questi tre semplici accorgimenti durante tutto l’anno? Ecco un breve riepilogo dei kWh e degli euro che potremmo risparmiare durante l’anno.

No Comments

Post A Comment
?>